Questo articolo è stato letto 7 volte

L’ANCI chiede formalmente al Ministero dell’Interno lo slittamento del bilancio al 31 luglio 2014.

Con comunicato del 25/03/2014 l’ANCI Lombardia pubblica la lettera inviata dal Presidente dell’ANCI al Ministro dell’Interno per la proroga dei bilanci degli enti locali al 31/07/2014. Qui di seguito il comunicato:

Considerare l’opportunità di prorogare al 31 luglio l’approvazione dei bilanci preventivi 2014. E’ questa la richiesta che il presidente Anci Piero Fassino ha fatto pervenire, tramite lettera, al ministro dell’Interno Angelino Alfano.

L’opportunità di differire i termini per l’approvazione degli esercizi previsionali, oltre alla scadenza delle elezioni amministrative che a maggio  vedrà al voto circa 4mila Comuni, è dovuta “al permanere di una pluralità di elementi di incertezza – si legge nella lettera –, caratterizzanti il quadro di finanza locale che rendono difficoltosa la redazione dei bilanci di previsione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA