Questo articolo è stato letto 7 volte

Cassa depositi e prestiti – Concessione dei muti agli enti locali

Cassa depositi e prestiti 7/2/2012

OPERATIVITA’ ANNO 2012 PER LA CONCESSIONE DI MUTUI AGLI ENTI LOCALI
Approvazione bilancio di previsione 2012 (art. 203 del D.lgs. 267/2000)

Si ricorda che, ai fini dell’esame delle domande di prestito, risulta necessario che gli enti locali producano, tra i documenti necessari per l’istruttoria, l’attestazione dell’avvenuta approvazione del bilancio di previsione relativo all’esercizio 2012, nel quale devono essere incluse le previsioni relative al prestito per cui è stata presentata la richiesta (condizione necessaria ai fini del ricorso all’indebitamento, ai sensi dell’art. 203 del D.lgs. 267/2000).

Pertanto, si invitano gli enti ad inoltrare a CDP le domande di prestito corredate dall’attestazione sopra richiamata onde consentire una migliore gestione dell’iter istruttorio, evitando i ritardi generati dall’incompletezza della documentazione prodotta e dalla conseguente necessità di successive comunicazioni per procedere all’integrazione della stessa.

Si segnala, inoltre, che la documentazione istruttoria prevista nella Circolare CDP S.p.A. n. 1273/2008 è disponibile sul sito internet www.cassaddpp.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA