Questo articolo è stato letto 764 volte

Armonizzazione contabile – L’utilizzo dell’avanzo di amministrazione per il pagamento di debiti fuori bilancio

di V. Giannotti (www.bilancioecontabilita.it 31/3/2016)

A seguito del riconoscimento di un debito fuori bilancio da parte del Consiglio Comunale nell’anno 2015 era stato convenuta la sua copertura attraverso la riduzione delle spese correnti da attuarsi nei tre anni successivi (2016-2017). Arrivati nell’anno 2016 rileva il Sindaco come da una previsione attendibile del risultato di amministrazione 2015 emergerebbe un avanzo non vincolato tale da poter essere utilizzato per il pagamento della quota annuale prevista nell’anno 2016. La domanda rivolta ai giudici contabili è se tale procedura possa essere considerata corretta. La risposta è della Corte dei conti, Sezione regionale di controllo per la Lombardia, deliberazione 7 marzo 2016, n. 77.

LE DISPOSIZIONI LEGISLATIVE DI RIFERIMENTO
Al fine di risolvere il quesito posto dal Comune, la cui decisione è di esclusiva competenza dell’Amministrazione, il Collegio contabile precisa la normativa di riferimento ed in particolare:

  • Ai sensi dell’art. 193 comma 3 TUEL, per il ripiano degli eventuali debiti fuori bilancio (art. 194 TUEL) “possono essere utilizzate per l’anno in corso e per i due successivi le possibili economie di spesa e tutte le entrate, ad eccezione di quelle provenienti dall’assunzione di prestiti e di quelle con specifico vincolo di destinazione, nonché i proventi derivanti da alienazione di beni patrimoniali disponibili e da altre entrate in c/capitale con riferimento a squilibri di parte capitale. Ove non possa provvedersi con le modalità sopra indicate è possibile impiegare la quota libera del risultato di amministrazione”;

Continua a leggere l’articolo

Segnaliamo i corsi:

La contabilità economico patrimoniale
e la contabilità finanziaria integrata
delle amministrazioni pubbliche
Il piano dei conti e i nuovi schemi di bilancio:
modalità operative e scelte applicative

Roma, 7 aprile 2016
Torino, 21 aprile 2016
Bologna, 5 maggio 2016
Bari, 19 maggio 2016

convegno
La gestione del bilancio armonizzato
Il Fondo pluriennale vincolato.
Il risultato di amministrazione

Roma, 28 aprile 2016

FAD
L’armonizzazione contabile degli Enti territoriali
Formazione A Distanza, attivo 90 gg dalla data di acquisto

© RIPRODUZIONE RISERVATA