Questo articolo è stato letto 2 volte

A.N.AC. – Modalità transitorie di comunicazione a seguito dell’entrata in vigore del decreto legge del 24 giugno 2014 n. 90

Con comunicato del 27/06/2014 l’Autorità Nazionale Anticorruzione rende noto che:

  • le comunicazioni in materia di vigilanza sui contratti pubblici e in genere relative alle attività svolte dalla soppressa AVCP devono continuare ad essere inviate agli uffici e ai recapiti indicati sul sito della soppressa AVCP.
  • le comunicazioni in materia di anticorruzione e trasparenza, così come integrate dal decreto legge 24 giugno 2014, n. 90 e le richieste di parere sulla costituzione degli Organismi Indipendenti di Valutazione devono continuare ad essere inviate seguendo le indicazioni dei comunicati pubblicati sul sito dell’A.N.AC. ai seguenti link: modalità operative  e nomina OIV

© RIPRODUZIONE RISERVATA