Questo articolo è stato letto 168 volte

A.N.AC. – Consorzi di bonifica

Con comunicato del 23/04/2015 l’Autorità Nazionale Anticorruzione rende noto che i Consorzi di bonifica, considerati enti di diritto pubblico non territoriali, sono tenuti al rispetto degli obblighi discendenti dalla legge n. 190, dal P.N.A., e dall’art. 11, co. 2, del d.lgs. 14 marzo 2013, n. 33, così come modificato dall’art. 24-bis, del d. l. 24 giugno 2014, n. 90, e, pertanto, sono destinatari dell’obbligo di adozione del Piano triennale di prevenzione della corruzione (PTPC), del Codice di comportamento e del Programma triennale per la trasparenza e l’integrità (PTTI). Tali atti devono essere pubblicati nei propri siti internet istituzionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA