Questo articolo è stato letto 9 volte

Vincenzo Giannotti – La mobilità volontaria “neutra” non convince i giudici contabili piemontesi. Rimessa alla Sezione delle Autonomie la questione di massima

Si è avuto modo già di evidenziare (www.bilancioecontabilita.it 12/3/2015) come la questione sull’ammissibilità della mobilità volontaria “neutra” aveva creato una frattura tra le Sezione regionali di controllo. In particolare le posizioni espresse dai giudici contabili sono qui di seguito esaminate.

Continua a leggere l’articolo

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA