Questo articolo è stato letto 9 volte

Vincenzo Giannotti – La corretta contabilizzazione del riassorbimento del disavanzo di amministrazione negli enti in riequilibrio finanziario

Importante e nuovo principio stabilito dai giudici contabili, per gli enti in riequilibrio finanziario che abbiano attivato le procedure introdotte dal d.l.174/2012 e ss.mm.ii.,  in materia di corretta contabilizzazione, nel bilancio di previsione, del disavanzo accumulato ed oggetto di specifica pronuncia di approvazione del piano di riequilibrio da parte delle Sezione regionale di controllo

 

Per continuare a leggere l’articolo occorre essere abbonati

Sei abbonato?

Effettua l’accesso e  CONTINUA a leggere l’articolo

Non sei abbonato?

© RIPRODUZIONE RISERVATA