Questo articolo è stato letto 3 volte

Vincenzo Giannotti – Decreto Irpef. Le rettifiche approvate dal Senato sulla riduzione dei beni e servizi da parte dei comuni

Il Senato ha approvato in data 05/06/2014 la questione di fiducia alla Legge di conversione del D.L.66/2014, con le modifiche introdotte con il maxiemendamento. Ora per la conversione definitiva del decreto è atteso il voto definitivo della Camera dei Deputati. La data limite di conversione in legge definitiva dovrà avvenire entro il 23/06/2014. Particolarmente interessante in questa fase sono le modifiche apportate all’art.47 del D.l.66/2014 nella parte in cui da una parte elimina il meccanismo delle premialità legate ai tempi medi di pagamento, e dall’altra sulla riduzione di alcune voci inserite nella Tabella A dei codici SIOPE.

Continua a leggere

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA