Questo articolo è stato letto 9 volte

Pagamenti debiti enti locali. Al via l’operatività 2014

Con comunicato del 16/05/2014 la Cassa Depositi e Prestiti rende noto che è operativa la fase per l’anno 2014 ai sensi dell’art. 13, commi 8 e 9 D.L. 102/2013. Qui di seguito i contenuti del comunicato e gli allegati.

ATTIVITA’ 2014

In data 22 febbraio 2014 è stato pubblicato sulla G.U. n. 44 il Decreto del Ministero dell’economia e delle finanze del 10 febbraio 2014, attuativo dei commi 8 e 9 dell’articolo 13 del D.L. 31 agosto 2013, n. 102.

Il D.M. – all’articolo 1, comma 1 – ha incrementato per l’anno 2014 la dotazione della “Sezione per assicurare la liquidità per pagamenti dei debiti certi, liquidi ed esigibili degli enti locali”.

Come per l’anticipo delle erogazioni a saldo nel corso del 2013, si è reso necessario sottoscrivere un nuovo Atto Aggiuntivo all’Addendum già stipulato tra la CDP e il MEF, per definire i criteri e le modalità di accesso ai nuovi fondi e per approvare un nuovo schema di Contratto di Anticipazione di Liquidità.

 Anche il suddetto Atto Aggiuntivo all’Addendum, stipulato in data 30 aprile 2014, è stato approvato con decreto del Direttore Generale del Tesoro.

Nell’area laterale di destra è possibile prendere visione di:

 

1) Schema di domanda di anticipazione 2014 (EP096)

2) Schema di certificazione pagamento debiti (EP097a)

3) Schema di rendicontazione pagamenti effettuati (EP097b)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA