Questo articolo è stato letto 3 volte

L’AVCP sui requisiti speciali per la partecipazione alle gare.

L’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici in data 06/02/2014 rende noto che “in seguito all’evoluzione normativa e giurisprudenziale, relativa al procedimento di verifica dei requisiti speciali per la partecipazione alle procedure di affidamento dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (art. 48 del D. LGS. 12 aprile 2006, n. 163), l’Autorità ha riesaminato la materia – già affrontata con la Determinazione n. 5 del 2009 – con una nuova Determinazione al fine di fornire nuove indicazioni operative alle stazioni appaltanti ed agli operatori economici”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA