Questo articolo è stato letto 16 volte

L’Agenzia per l’Italia Digitale Colloquio telematico tra enti locali e banca tesoriera. Circolare sull’armonizzazione dei bilanci.

L’Agenzia per l’Italia Digitale ha emanato la circolare n.64 del 15/01/2014 (in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale) avente ad oggetto “Ordinativo informatico locale – Revisione e normalizzazione del protocollo sulle regole tecniche ed obbligatorietà dell’utilizzo nei servizi di tesoreria e di cassa”. La circolare, redatta in collaborazione con le amministrazioni locali e l’Associazione Bancaria Italiana contiene l’adeguamento delle regole tecniche dell’OIL, già a suo tempo pubblicato rispettivamente sui quaderni CNIPA n.29 e n. 37, agli ulteriori aggiornamenti degli standard europei della Single Euro Payment Area (SEPA), alla riforma degli ordinamenti contabili pubblici ARCONET e alle specifiche per l’estensione al giornale di cassa delle tecniche di scambio informatico dell’Ordinativo informatico locale (OIL).

L’ABI con circolare serie Tecnica n. 36 del 30 dicembre 2013 ha provveduto a dare le stesse istruzioni alle proprie associate per garantire una offerta standardizzata di servizi di tesoreria e di cassa.

Con tali disposizioni, a partire dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, tutte le amministrazioni interessate sono tenute ad adottare tale standard nel colloquio telematico con la propria banca tesoriera o cassiera.

 

Link: http://www.agid.gov.it/sites/default/files/documenti_indirizzo/circolare_oil_v_2_1.pdf

© RIPRODUZIONE RISERVATA