Questo articolo è stato letto 8 volte

La tracciabilità dei flussi finanziari, strumento di prevenzione alla criminalità organizzata

Il fenomeno della criminalità organizzata ha incessantemente interessato il legislatore, che ha operato con numerosi provvedimenti legislativi di contrasto, aggredendo le organizzazioni criminali, anche nella loro componente economico-finanziaria. Le strategie di lotta alla criminalità organizzata hanno avuto l’epilogo con la legge Rognoni-La Torre (legge 13 settembre 1982, n. 646).

Continua a leggere l’approfondimento

© RIPRODUZIONE RISERVATA