La riduzione della TARI con erogazione del contributo compensativo alla società è soggetto ad IVA

Con la risoluzione n.402/2021 l’Agenzia delle Entrate ha risposto alla domanda di un ente locale  sul “Trattamento applicabile al contributo erogato a sostegno di una riduzione tariffaria per il servizio di gestione dei rifiuti” concludendo che lo stesso debba essere assoggettato ad IVA.

Scarica la risoluzione

 

[libprof code=”40″ mode=”inline”]

© RIPRODUZIONE RISERVATA