Questo articolo è stato letto 2 volte

Individuazione dell’ufficio della Corte dei conti destinatario della trasmissione telematica delle sentenze del Consiglio di Stato che accertano fattispecie di silenzio-inadempimento delle amministrazioni pubbliche

Delibera  26 settembre 2012  Sezioni riunite in sede di controllo n. 21/2012/CONTR

Questione di massima, di particolare rilevanza, ai sensi dell’art. 6, comma 2 del Regolamento delle funzioni di controllo della Corte dei conti concernente l’interpretazione dell’art. 1, comma 1, del DL 9 febbraio 2012, n. 5 recante “disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo” con riferimento all’individuazione dell’ufficio della Corte dei conti destinatario della trasmissione telematica delle sentenze del Consiglio di Stato che accertano fattispecie di silenzio-inadempimento delle amministrazioni pubbliche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA