Questo articolo è stato letto 20 volte

Il rinvio della contabilizzazione dei debiti fuori bilancio. Le criticità rilevate dai giudici contabili

di V. Giannotti (www.bilancioecontabilita.it 17/9/2015)

In sede di controllo dei conti consuntivi, i giudici contabili della Sezione regionale per la Puglia, nella deliberazione n.157 depositata in data 30/07/2015, si soffermano in modo particolare sulla pericolosa prassi, operata dal Comune, di procedere al riconoscimento dei debiti fuori bilancio (soprattutto quelli derivanti da sentenze esecutive), non solo in esercizi finanziari successivi a quelli in cui sono notificati gli atti esecutivi, ma di posticiparne il riconoscimento anche rispetto al loro pagamento da parte della tesoreria comunale.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA