Questo articolo è stato letto 361 volte

Il Commento – Il ruolo del responsabile finanziario sugli equilibri finanziari e nella contabilità armonizzata (parte seconda)

 di V. Giannotti (www.bilancioecontabilita.it 2/2/2016)

Nella prima parte dell’articolo ci si è preoccupati di verificare in modo dettagliato i compiti del responsabile dei servizi finanziari, mentre qui di seguito si esamineranno le funzioni allo stesso attribuite in merito al rilascio del parere contabile e del visto finanziario.

IL PARERE CONTABILE
Inoltre, il responsabile dei servizi finanziari rilascia, ai sensi dell’art.49 TEUL, il parere contabile tutte le volte nelle quali vi siano riflessi diretti o indiretti sulla situazione contabile dell’Ente. Mentre il visto finanziario tende ad accertare la copertura finanziaria della spesa, problemi di interpretazione si sono posti in merito ai contenuti dei “riflessi diretti o indiretti” al fine dell’espressione del relativo parere contabile.

Continua a leggere l’articolo

Vedi:

Il ruolo del responsabile finanziario sugli equilibri finanziari e nella contabilità armonizzata (parte prima)
V. Giannotti (www.bilancioecontabilita.it 1/2/2016)

Gli strumenti di programmazione degli enti locali Gli strumenti di programmazione degli enti locali

Il volume è suddiviso in capitoli corrispondenti ai sei strumenti della programmazione degli enti locali, individuati nel c.d. principio applicato della programmazione:

› Documento Unico di Programmazione;

› Bilancio di previsione e allegati;

› Piano esecutivo di gestione;

› Piano degli indicatori;

› Variazioni di bilancio;

› Assestamento di bilancio e salvaguardia degli equilibri.

Ogni paragrafo è suddiviso in 3 diverse parti dedicate rispettivamente a: Commento, Schemi e prospetti, Legislazione.

» Acquista Subito

© RIPRODUZIONE RISERVATA