Questo articolo è stato letto 36 volte

Estinzione anticipata mutui e prestiti obbligazionari

Con Comunicato del 10 novembre 2016, il Ministero dell’interno, rende noto che sono stati approvati i criteri e le modalità per la presentazione delle richieste da parte dei comuni interessati e di successiva assegnazione del fondo destinato a sostenere i costi per l’estinzione anticipata, totale o parziale, di mutui e prestiti obbligazionari effettuate nell’anno 2016.

A seguito della presentazione delle istanze entro il termine stabilito del 31 ottobre 2016, è stato elaborato il riparto del relativo fondo. Gli importi sono allegati al decreto del Direttore centrale della finanza locale del 10 novembre 2016, consultabile su questo sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA