Questo articolo è stato letto 32 volte

Enti locali, illegittimo l’uso delle anticipazioni di liquidità per alterare il risultato di amministrazione e coprire nuove spese

resoconto

In data 28 gennaio 2020 la Corte Costituzionale ha diffuso il comunicato avente ad oggetto “Enti locali, illegittimo l’uso delle anticipazioni di liquidità per alterare il risultato di amministrazione e coprire nuove spese”:

Le    anticipazioni    di    liquidità    sono    utilizzabilidagli    enti    locali    in    senso costituzionalmente conforme solo per pagare passività pregresse iscritte in bilancio, in quanto sono prestiti di carattere eccezionale finalizzati unicamente a rafforzare la cassa  quando  l’ente  non  riesce  a  pagare  le  passività  accumulate  negli  esercizi precedenti.”

Casi risolti per l’ufficio finanziario dell’ente locale

Casi risolti per l’ufficio finanziario dell’ente locale

Enzo Cuzzola - Francesco Cuzzola, 2019, Maggioli Editore
Nello svolgimento delle attività quotidiane, il responsabile dell’ufficio finanziario può avere molteplici dubbi operativi su come procedere in riferimento a singoli adempimenti. Questo deriva dalla vastità delle attività proprie dell’ufficio e dai frequenti interventi del legislatore e...

52,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA