Questo articolo è stato letto 1 volte

Elenco dei primi adempimenti necessari per l’avvio della riforma contabile degli enti territoriali – D. L. 23 giugno 2011, n. 118

Con comunicazione del 11/11/2014 il Ministero dell’Interno rendo noto che:

i comunica che sul sito Internet del Ministero dell’Economia e delle Finanze, all’indirizzo www.rgs.mef.gov.it/VERSIONE-I/e-GOVERNME1/ARCONET/ , nella sezione “In evidenza”, è stato pubblicato l’elenco dei primi adempimenti necessari per l’avvio della riforma contabile degli enti territoriali prevista dal Decreto Legislativo 23 giugno 2011, n. 118.

Nell’auspicarne un’attenta lettura da parte di tutti gli enti locali e loro organismi ed enti strumentali, finalizzata al tempestivo avvio di tutte quelle attività che consentiranno un ordinato avvio della riforma nel corso del 2015, si precisa che sul medesimo sito è possibile consultare – oltre ad una ricca sezione documentale contenente la normativa, alcuni report sui nuovi principi contabili, gli schemi di bilancio, il piano dei conti integrato ed un glossario delle missioni e dei programmi – anche una FAQ nella quale sono raccolte le risposte a numerose richieste di chiarimenti concernenti le modalità di attuazione della riforma contabile.

In proposito si richiama l’attenzione sulla presenza, in tali FAQ, anche di risposte a specifici quesiti riferiti a norme sperimentali poi non recepite dalla riforma a regime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA