Questo articolo è stato letto 5 volte

Bilanci previsionali entro il 31 marzo, rinvio deciso dalla Conferenza Stato-Città.

Con comunicato del 16/12/2014 l’ANCI rende noto che:

‘’La Conferenza Stato-Citta’ ha dato oggi il via libera alla proroga dei termini per la presentazione dei Bilanci di previsione per il 2015 da parte dei Comuni: la nuova scadenza e’ fissata al 31 marzo prossimo’’. Lo rende noto il rappresentante dell’ANCI in Conferenza Stato-Citta’, Umberto Di Primio, che aggiunge: ‘’Noi vorremmo rispettare sempre la data del 31 dicembre, ma negli ultimi anni è stato impossibile. Con il nuovo sistema di contabilità, poi, potrebbero esserci ulteriori criticità. Vedremo se la proroga di tre mesi sara’ sufficiente, non dipende dai Comuni ma dalle certezze finanziarie che ci verranno date speriamo rapidamente, ma che oggi non abbiamo’’, conclude Di Primio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA