Questo articolo è stato letto 4 volte

Aumento dell’accisa sull’energia elettrica a seguito della cessazione dell’applicazione dell’addizionale comunale all’accisa sull’energia elettrica nelle regioni a statuto ordinario

DECRETO Ministero dell’economia e delle finanze  30 dicembre 2011  – Aumento dell’accisa sull’energia elettrica a seguito della cessazione dell’applicazione dell’addizionale comunale all’accisa sull’energia elettrica nelle regioni a statuto ordinario. (11A16869) (GU n. 304 del 31-12-2011 )

Articolo 1 – Modificazioni aliquota di accisa sull’energia elettrica

1. L’aliquota dell’accisa sull’energia elettrica di cui all’Allegato I al testo unico delle disposizioni legislative concernenti le imposte sulla produzione e sui consumi approvato con il decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504, e successive modificazioni, impiegata per qualsiasi applicazione nelle abitazioni, e’ determinata in euro 0,0227 per ogni chilowattora di energia impiegata.

Articolo 2 – Efficacia

Il presente decreto ha effetto dal 1° gennaio 2012 e sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA