Questo articolo è stato letto 1 volte

Approvato il modello F24 Crediti PA per la compensazione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione.

L’Agenzia delle Entrate con provvedimento del 31/01/2014 ha disposto l’“Approvazione del modello di versamento “F24 Crediti PP.AA.” e delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati, per l’esecuzione dei versamenti unitari di cui all’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, relativi agli istituti definitori della pretesa tributaria e deflativi del contenzioso tributario, mediante compensazione dei crediti nei confronti di Pubbliche Amministrazioni, ai sensi dell’articolo 28-quinquies del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602. Approvazione delle modifiche al modello di quietanza dei versamenti eseguiti con modalità telematiche mediante modello F24”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA