Questo articolo è stato letto 3 volte

Approvato dalla Camera il disegno di legge di conversione del d.l. “Sblocca Italia”

Con comunicato del 30/10/2014 la Camera dei Deputati rende noto che:

La Camera, con 278 sì, 161 no e 7 astenuti, ha approvato il disegno di legge di conversione del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133, recante misure urgenti per l’apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l’emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive (C. 2629-A/R). Il provvedimento passa ora all’esame del Senato.

Il decreto è stato significativamente modificato ed integrato all’esito dell’esame in Commissione ambiente, sia in sede referente, sia in seguito al rinvio in Commissione deliberato dall’Assemblea (A.C. 2629-A/R e relativo errata corrige). La maggior parte delle modifiche approvate a seguito del rinvio in Commissione è riconducibile al recepimento del parere della Commissione bilancio. L’Assembla della Camera, nella seduta del 30 ottobre, ha approvato l’articolo unico del provvedimento nel nuovo testo della Commissione modificato a seguito del rinvio. Il provvedimento passa ora all’esame del Senato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA