Questo articolo è stato letto 1 volte

ANCI – Ok in Conferenza Unificata a piano recupero alloggi Erp, Bianco: “Ai Comuni vengano ora assegnate risorse in tempi rapidi”

Con comunicato del 18/12/2014 l’ANCI rende noto che:

L’ANCI ha sancito oggi, in Conferenza Unificata, l’intesa sul Decreto che  individua i criteri per la formulazione di un Programma di recupero e razionalizzazione degli immobili e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprieta’ dei Comuni e degli Iacp, tramite la manutenzione straordinaria degli alloggi anche ai fini dell’adeguamento energetico, impiantistico statico e del miglioramento sismico degli immobili. ‘’Ci auguriamo ora – afferma il presidente del Consiglio nazionale dell’ANCI Enzo Bianco – che i Comuni potranno presto disporre delle risorse previste dal Programma per rendere disponibili gli alloggi attualmente sfitti e concorrere alla risoluzione dell’emergenza abitativa’’.

Il Decreto prevede due linee di finanziamento: quella per le manutenzioni di importo inferiore a 15.000 euro, riguarda gli alloggi sfitti da rendere agibili nel piu’ breve tempo possibile; la seconda linea di finanziamento e’ finalizzata alla ristrutturazione degli alloggi Erp attraverso manutenzione straordinaria che garantisca miglioramento energetico del 30%, abbattimento delle barriere architettoniche, frazionamenti, bonifiche e messa in sicurezza sismica. Su sollecitazione dell’ANCI, questa seconda linea di finanziamento sara’ destinata alla riqualificazione  ed efficientamento degli edifici, destinando l’importo complessivo,gia’ ripartito a livello regionale, alla realizzazione dei progetti dei Comuni per tali interventi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA