Questo articolo è stato letto 4 volte

ANCI – Compensazione IMU-TASI e nuova local tax

Con comunicato del 26/02/2015 l’ANCI rende noto che:

Manovra finanziaria 2015, avvio della riforma sull’armonizzazione dei bilanci dopo tre anni di sperimentazione e determinazione dei fabbisogni standard e delle capacità fiscali: questi i temi principali all’ordine del giorno della seduta odierna della Commissione Finanza locale ANCI, presieduta da Francesca Balzani, Assessore al Bilancio del Comune di Milano.

“La prima seduta della Commissione – ha dichiarato Balzani – si è svolta in un clima molto positivo e costruttivo. I Comuni hanno bisogno di chiudere al più presto i loro bilanci e quindi di avere in tempi stretti risposte certe dal Governo sui molti punti ancora aperti, a cominciare dal rifinanziamento del fondo che compensa il minor gettito della Tasi rispetto all’Imu, senza il quale è impossibile far quadrare i conti’’.

“Quest’anno – ha aggiunto –  deve portare al superamento delle vecchie tasse per una finanza più moderna che assicuri ai Comuni la possibilità di tradurre al massimo in servizi quello che viene chiesto ai cittadini. I Comuni – ha aggiunto in conclusione Balzani – vogliono partecipare attivamente a questo percorso per assicurare che la nuova local tax sia veramente più semplice, flessibile e equa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA