Questo articolo è stato letto 10 volte

A.N.AC. Orientamenti Anticorruzione – Poteri autoritativi e negoziali – soggetti privati destinatari dell’attività della p.a. – divieto di contrattare con la p.a.

Con l’orientamento in materia anticorruzione n.65/2014 l’Autorità Nazionale Anticorruzione precisa quanto segue:

Sussiste il divieto di contrattare con la p.a. di cui all’art. 53, comma 16 ter del d.lgs. n. 165/2001, introdotto dall’art. 1, comma 42 della l. n. 190/2012, nei confronti di un dipendente che ha esercitato, negli ultimi tre anni di servizio, poteri autoritativi o negoziali per conto della stessa, anche presso un settore di attività diverso ma comunque afferente alle attività precedentemente svolte, allorquando esercita un’attività professionale presso soggetti privati destinatari dei suddetti poteri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA