Questo articolo è stato letto 265 volte

ANAC – Acquisti beni e servizi e Programma biennale dei lavori pubblici

Acquisti beni e servizi

Il Presidente dell’Autorità Anticorruzione, con comunicato del 26/10/2016, ha pubblicato le “Indicazioni operative alle stazioni appaltanti in materia di pubblicazione del programma biennale degli acquisti di beni e servizi e del programma triennale dei lavori pubblici sul sito informatico dell’Osservatorio, ai sensi dell’art. 21, comma 7, del d.lgs. 50/2016”.


Programma biennale dei lavori pubblici

L’art. 1 comma 505 della Legge stabilità 2016, prevede che le amministrazioni pubbliche, entro il mese di ottobre, approvino il programma biennale degli acquisti di beni e servizi di importo unitario stimato superiore al milione di euro e ne trasmettano i relativi dati di programmazione al Tavolo Tecnico dei Soggetti Aggregatori, ai fini dello svolgimento dei compiti ad esso attribuiti.

Per consentire alle amministrazioni pubbliche di comunicare al Tavolo Tecnico dei Soggetti Aggregatori i dati della programmazione biennale, viene reso disponibile il tracciato standard mediante il file (Excel / Open Office) che deve essere scaricato e compilato seguendo le istruzioni operative ivi indicate.

La programmazione così redatta, dovrà essere inviata all’indirizzo di PEC: programmazione.comma505@pec.mef.gov.it

Per maggiori informazioni, sono disponibili, dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 18:00, i numeri: 06 85449805/9644.

Allegati:
– Tracciato Programmazione comma 505 (Excel)
– FAQ per la Programmazione biennale comma 505 (PDF)

© RIPRODUZIONE RISERVATA