Questo articolo è stato letto 30 volte

135 mln ai Comuni per i centri estivi

“Sono stati stanziati 135 milioni di euro che dovranno essere utilizzati dai comuni per supportare i centri estivi per ragazzi, sostenendo così l’educazione non formale. Si tratta, dunque, di risorse massicce che hanno l’intento di favorire nuove occasioni di formazione per i giovani”. Così Elena Bonetti, ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, nel suo intervento di oggi pomeriggio alla trasmissione ‘Un giorno da pecora’.

“L’assegno unico per le famiglie- spiega la ministra- partirà da luglio. Uno strumento che consentirà ai genitori di avere ogni mese risorse economiche aggiuntive. Da gennaio, inoltre, a questo assegno verranno aggiunte le detrazioni fiscali. Questo significa che le famiglie italiane avranno nuove entrate”.

 

 

CORSO DI FORMAZIONE

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza
e la Politica di Coesione 2021-2027

Le opportunità per Amministrazioni Pubbliche e Professionisti
Corso on-line in diretta a cura di Mauro Cappello
Lunedì 24 maggio 2021 ore 11.00 – 13.00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA