Questo articolo è stato letto 78 volte

Proroga adempimenti contabili per Comuni sisma: ecco un anticipazione del decreto

terremoto

Come anticipato dall’Ifel in un articolo del 13 novembre 2017, è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale il decreto interministeriale che proroga il termine dei documenti contabili a favore degli enti colpiti dal sisma nel 2016.

In particolare, il decreto proroga

a) al 31 dicembre 2017 l’approvazione del bilancio di previsione 2017/2019 e del conto del bilancio dell’esercizio 2016;

b) al 31 marzo 2018 l’approvazione del conto economico e dello stato patrimoniale relativi all’esercizio 2016;

c) al 31 marzo 2018 l’approvazione del bilancio consolidato relativo all’esercizio 2016, per gli enti tenuti all’approvazione (oltre 5.000 abitanti);

d) al 31 marzo 2018 l’invio del questionario SOSE del termine previsto dal decreto del MEF dell’11 novembre 2016 per la restituzione del questionario di  cui  all’art. 5, comma 1, lettera c), del decreto legislativo n. 216/2010, denominato FC20U – Questionario unico per i comuni, le unioni di comuni e le comunità montane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA