Questo articolo è stato letto 2 volte

Orientamenti Anticorruzione – equiparabilità incarico dirigenziale attribuito al responsabile dei servizi dei comuni privi di dirigenza

L’Autorità Nazionale Anticorruzione nell’orientamento n.59/2014 affronta il problema relativo all’incarico di responsabile dei servizi e degli uffici – attribuzione delle funzioni di cui all’art. 107 del d.lgs. n. 267/2000 – incarico dirigenziale – equiparabilità, precisando che:

Ai fini dell’applicazione del d.lgs. n. 39/2013, negli enti locali, gli incarichi di responsabile dei servizi e degli uffici, conferiti ai dipendenti, laddove comportino l’attribuzione delle funzioni di cui all’art. 107 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, sono qualificabili come incarichi dirigenziali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA