In primo piano

Ricerca



lug 18 2019

Le rate di restituzione delle anticipazioni, disposte ai sensi degli articoli 243-ter e 243 quinquies del TUEL, scadenti il 31 marzo ed il 30 aprile del corrente anno, non versate dagli enti interessati alla data del 16 luglio 2019, sono state comunicate all’Agenzia delle entrate per il recupero.