Questo articolo è stato letto 318 volte

Legge di Bilancio 2018: novità in materia di istruzione per gli enti locali

piccoli_comuni

Con comunicato del 12 gennaio 2018 l’ANCI Lombardia pubblica la circolare n.16/2018 avente ad oggetto “Comunicazioni Dipartimento Istruzione – Legge 27 dicembre 2017, n. 205 “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario  2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020” – Principali novità in materia di istruzione, di interesse dei Comuni”, precisando quanto segue.

Con la circolare si comunica che la Commissione Istruzione di ANCI ha predisposto l’allegata scheda, relativa ad una serie di tematiche inerenti l’edilizia e i servizi scolastici, per le quali sono stati assunti provvedimenti nella Legge di Bilancio 2018.

LEGGI LA CIRCOLARE

Per ogni argomento trattato è indicato il riferimento normativo.

Novità in materia di istruzione:

– Assistenza alunni disabili Scuole superiori;
– Promozione del libro e della lettura;
– Educatori socio-pedagogici e pedagogisti;
– Statalizzazione istituti musicali;
– Incremento delle risorse per le scuole innovative;
– Nuova proroga per gli appalti di pulizia;
– 400 milioni di spazi finanziari per l’edilizia scolastica;
– Fondo per la progettazione;
– Proroga pagamenti per interventi di messa in sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA