Questo articolo è stato letto 18 volte

Riparto a favore dei comuni del Fondo per i contenziosi 2018

avanzo di amministrazione

Con comunicato del 4 Luglio 2018 il Ministero dell’Interno rende noto che,  a seguito della seduta della Conferenza Stato-città ed autonomie locali tenutasi il 21 giugno u.s. , è in corso di perfezionamento il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, recante la “Ripartizione del Fondo per i contenziosi connessi a sentenze esecutive relative a calamità o cedimenti, per l’anno 2018”.

Le somme saranno attribuite a 7 comuni, per un ammontare complessivo pari a 20.000.000 di euro, mediante l’utilizzo dell’intera dotazione annua del predetto Fondo, istituito presso il Ministero dell’interno dall’articolo 4 del decreto legge n. 113 del 24 giugno 2016, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2016, n. 160.

Al fine di agevolare la gestione finanziaria, si rendono noti i dati relativi agli enti interessati, indicati nell’allegato A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA