Questo articolo è stato letto 96 volte

Quote del 5 per mille destinato ai comuni

coins-1726618_1920

Il Ministero dell’Interno rende noto che, come risulta dal sito della Direzione Centrale della Finanza Locale, in data 17 maggio 2018 e 23 maggio 2018 sono state accreditate, in conformità agli importi evidenziati nel sito dell’Agenzia delle Entrate (elenchi degli ammessi e degli esclusi con l’indicazione delle scelte e degli importi pubblicati il 13 aprile 2018), le somme concernenti il 5 per mille dell’Irpef spettanti ai comuni interessati e relative all’anno d’imposta 2015 – anno finanziario 2016.

Per quanto riguarda la compilazione e la trasmissione del rendiconto e della relazione illustrativa si rinvia alle disposizioni contenute nella circolare F.L n. 10 del 12 marzo 2018, ricordando che, per i comuni che hanno ricevuto un contributo pari o superiore a euro 20.000,00, la documentazione dovrà essere trasmessa esclusivamente in via telematica, mentre per i comuni che hanno ricevuto contributi inferiori a euro 20.000,00, resta l’obbligo di compilare il rendiconto utilizzando i modelli inseriti in allegato e di conservare la documentazione agli atti del proprio ufficio per dieci anni.

Si richiama, in particolar modo, l’attenzione su quanto indicato al punto 5 della richiamata circolare 10/2018 relativamente ai termini per la compilazione e per la trasmissione del rendiconto e della relazione illustrativa.

Consulta il primo elenco

Consulta il secondo elenco

© RIPRODUZIONE RISERVATA