Ravvedimento operoso

Ricerca



apr 15 2016

In materia tributaria, il versamento di sanzioni in misura ridotta, a titolo di ravvedimento operoso, ai sensi dell’articolo 13 del Dlgs 472/1997, se non produce alcun effetto preclusivo in ordine a un eventuale accertamento da parte dell’Amministrazione finanziaria, costituisce causa ostativa al rimborso di quanto versato, laddove l’istanza di rimborso sia fondata sulla carenza del presupposto sanzionatorio.