Questo articolo è stato letto 5 volte

Piemonte – La Giunta riduce irap nei comuni ad alta marginalità

La giunta della Regione Piemonte ha deciso di ridurre dello 0,92% l’Irap nei centri ad alta marginalita’ sotto i 5mila abitanti. In particolare, il provvedimento interessa interessa 236 Comuni, di cui 99 montani, 53 collinari e 84 di pianura.

Nella stessa riunione la giunta ha dato il via libera al testo del protocollo d’intesa con l’Ufficio scolastico regionale per la realizzazione di attivita’ di promozione e di educazione alla salute nelle scuole.

Fissati anche, su proposta del presidente Roberto Cota, i criteri per l’accesso al Fondo regionale a sostegno delle vittime della pedofilia.

Possono presentare domanda di contributo i soggetti gestori delle funzioni socio-assistenziali che tra il 1* luglio 2010 e il 30 giugno 2011 hanno avuto in carico nuclei familiari all’interno dei quali si e’ verificato un episodio di questo tipo di violenza e che necessitano di sostegno per l’allontanamento di chi provvede al mantenimento o per l’esigenza di un cambiamento di residenza per il recupero psico-fisico del minore.

Fonte: Asca.it