Questo articolo è stato letto 3 volte

L’agenzia delle Entrate con circolare n.18/E fa chiarezza sui principi di tassazione. Norme di interesse per gli enti locali

di Vincenzo Giannotti

Con la circolare n.18/E del 29/05/2013 l’Agenzia delle Entrate, Direzione centrale normativa, fa chiarezza sulla controversa disciplina applicativa dell’imposta di registro e formula una giuda operativa realizzata al fini di fornire a tutti gli operatori del settore e ai contribuenti, a vario titolo coinvolti nella tassazione degli atti, uno strumento di lavoro utile e di semplice consultazione.

Continua a leggere l’approfondimento