Questo articolo è stato letto 13 volte

Il salario accessorio “ad personam” del personale non dirigenziale assunto ai sensi dell’art.110 TUEL non rileva ai fini del calcolo del fondo decentrato. Apertura della Corte dei Conti.

di Vincenzo Giannotti

Il problema sollevato da una Provincia riguarda la possibilità di istituire figure di “alte specializzazioni” ai sensi dell’art.110 comma 1, e quindi non figure dirigenziali, in considerazione dei limiti posti dall’ordinamento, sia  sulle percentuali massime assentibili ai sensi dall’art. 19, comma 6, del D.L.vo n. 165/2001, sia sulla possibilità di coprire i posti dirigenziali vacanti a tempo indeterminato ai sensi dell’art.16 comma 9 del D.L. n. 95/2012.

 

Continua a leggere l’articolo

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA