Questo articolo è stato letto 2 volte

Federalismo fiscale municipale

Via libera definitivo del Consiglio dei ministri al decreto del federalismo fiscale sul fisco comunale.

Il testo approvato è quello contenete le modifiche discusse in questi mesi dalla commissione bicamerale e che ha avuto l’ok dell’Anci nonostante il voto di ieri dell’organismo presieduto da La Loggia che ha respinto il parere sul testo, contenente quelle nuove misure, con un 15 a 15.

La maggioranza sottolinea, infatti, come il no implichi una non espressione del parere da parte della commissione, mentre il Parlamento si è pronunciato comunque su un testo contenente le nuove misure rispetto a quello emanato il 4 agosto con il parere favorevole espresso dalla commissione Bilancio del Senato questa mattina prima del voto della bicamerale e “in esito alle votazioni conclusesi nella seduta pomeridiana del 2 febbraio 2011″.
Il testo dovrà ora essere emanato dal Quirinale e poi potrà essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Fonte: Ansa.it