Questo articolo è stato letto 2 volte

Federalismo demaniale, un passo avanti

L’Agenzia ha reso noto ieri l’elenco dei beni ai quali potranno attingere regioni, province e comuni. La lista definitiva con i decreti di fine anno. Fuori i porti e le realtà di interesse delle regioni a statuto speciale

segue

di Fortunato Laurendi

Fonte: La Gazzetta degli Enti locali 27/7/2010