Questo articolo è stato letto 2 volte

Comunicato della Cassa Depositi e Prestiti sull’erogazione a saldo delle anticipazioni al 2013.

La Cassa Depositi e Presiti con comunicato del 09/10/2013 rende noto che:

Il 10 ottobre 2013 scade il termine per la ricezione da parte della CDP S.p.A. dell’Atto modificativo del Contratto di Anticipazione, firmato dagli Enti interessati all’erogazione a saldo nel corso del 2013, prevista dall’articolo 13, comma 2 del D.L. 31 agosto 2013, n. 102.

Come segnalato nella nota CDP con la quale sono stati trasmessi gli schemi del citato Atto modificativo, la sottoscrizione dell’Atto medesimo da parte degli Enti equivale alla richiesta di erogazione a saldo nell’anno in corso. Si aggiunge, infine, che dopo il 10 ottobre 2013 non potranno essere prese in considerazione eventuali altre richieste che dovessero pervenire”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA