Questo articolo è stato letto 4 volte

Ancora la Corte dei Conti sugli incentivi alla pianificazione – ulteriore stoccata all’ANCI

di Vincenzo Giannotti

Dopo i giudici emiliani, sull’argomento degli incentivi alla pianificazione urbanistica interviene anche la Corte dei Conti sezione regionale della Lombardia con la deliberazione n.279 depositata in data 03/07/2013, e ciò rappresenta una ulteriore risposta alla problematica aperta recentemente dal documento dell’ANCI nel quale si evidenziava la legittimità delle citate erogazioni anche in caso di non realizzazione di opera pubblica, seguendo per tale verso i pareri dell’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici. I giudici Lombardi, a differenza degli altri giudici, esaminano anche il parere dell’autorità di vigilanza sui contratti pubblici per addivenire alle medesime conclusioni circa la diretta e correlata connessione degli incentivi di pianificazione alla realizzazione delle opere pubbliche.

Continua a leggere la notizia