MAGGIOLI EDITORE - Bilancio e contabilità


Al titolare incolpevole dell'area inquinata, può essere richiesto dalla PA una compartecipazione alle spese di messa in sicurezza
I giudici di Palazzo Spada sono stati chiamati a decidere su una controversia riguardante importanti interventi per la messa in sicurezza del sito inquinato a carico del proprietario del terreno.

I giudici di Palazzo Spada sono stati chiamati a decidere su una controversia riguardante importanti interventi per la messa in sicurezza del sito inquinato a carico del proprietario del terreno. Essendo stata, tuttavia, acclarata la non responsabilità del proprietario dell’area, estraneo al riscontrato fenomeno di inquinamento della falda acquifera, viene confermata la sua esclusione ad un suo coinvolgimento coatto nelle attività di rimozione, prevenzione e messa in sicurezza di emergenza del sito inquinato. Sostengono, infine, i giudici amministrativi di appello, come a tale soggetto, in qualità di proprietario dell’area, potrà essere chiamato, nel caso, a rispondere sul piano patrimoniale e a tale titolo potrà essere tenuto al rimborso delle spese relative agli interventi effettuati dall’autorità competente, nel limite del valore di mercato del sito, determinato dopo l’esecuzione di tali interventi, secondo quanto desumibile dal contenuto dell’art. 253 del Codice dell’ambiente, tali sono le conclusioni del Consiglio di Stato, Sez. VI, Sent. 07/11/2016 n.4647

IL FATTO
Il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, il Ministero della salute ed il Ministero dello sviluppo economico, a seguito di numerose conferenze di servizi hanno imposto alla società proprietaria dei terreni prescrizioni funzionali alla messa in sicurezza delle aree contermini agli edifici aziendali, in quanto aree interessate da fenomeni di inquinamento della falda.

Continua a leggere l’articolo

 

Novità editoriale:

quattro_principi_contabili

I quattro principi contabili applicati

di Elisabetta Civetta

Il Pacchetto comprende il principio applicato della programmazione, il principio applicato della contabilità finanziaria, il principio applicato della contabilità economico patrimoniale, il principio applicato del bilancio consolidato.

Con l’acquisto del pacchetto ACCESSO GRATUITO all’ area Finanza e Tributi di ENTI.IT fino al 31/12/2016

SCOPRI DI PIU'


www.bilancioecontabilita.it