L'esperto risponde - Quesito

» Data

31 marzo 2021

» Quesito

Il ns. Ente ha nominato come agente contabile una associazione che ha curato le riscossioni della biglietteria del teatro comunale e il Revisore contesta la mancanza del registro giornaliero delle riscossioni anzichè i tabulati riepilogativi del servizio biblietteria cosiddetti bordero' cioè delle distinte di incasso nelle quali vengono registrati i biglietti emessi per tipologia di evento, fascia di prezzo che automaticamente vengono acquisiti dalla SIAE (tramite un software). E' corretta tale interpretazione?

» Risposta

Gli agenti contabili devono tenere le scritture nel rispetto delle regole regolamentari che l’ente ha approvato attraverso il proprio regolamento.
Essi sono responsabili della corretta tenuta e conservazione dei registri, dei moduli e delle ricevute di quietanza per le riscossioni effettuate.
Le scritture ed ogni altra documentazione riguardante le operazioni di maneggio di denaro pubblico devono essere conservate in atti, per il periodo di tempo necessario al compimento dei termini di prescrizione e messa a disposizione degli organi di controllo.
Si suggerisce infine di far adottare all’agente contabile il  registro di cassa giornaliero.