Questo articolo è stato letto 283 volte

L’impatto sul pareggio di bilancio delle operazioni di partenariato pubblico privato

Approfondimento di V. Giannotti

Un’amministrazione comunale ha allo studio un’operazione di Partenariato Pubblico Privato, con particolare riferimento alla finanza di progetto (project financing) applicato alla costruzione e gestione di un’opera pubblica. Il principale dubbio del Comune riguarda il possibile impatto dell’operazione sul bilancio comunale e sugli equilibri di finanza pubblica alla luce del pareggio di bilancio introdotto dalla legge finanziaria a partire dall’anno 2016. Altro dubbio riguarda la corretta contabilizzazione dell’operazione in coerenza con il principio della competenza finanziaria potenziata.

Il partenariato pubblico privato

Il project financing rientra nel contratti disciplinati dal nuovo codice degli appalti pubblici (decreto legislativo n. 50/2016) all’interno del più generale concetto di Partenariato Pubblico Privato. La definizione di partenariato pubblico privato è fornita dall’art.3, comma 1, lett. eee) a mente del quale “è il contratto a titolo oneroso stipulato per iscritto con il quale una o più stazioni appaltanti conferiscono a uno o più operatori economici per un periodo determinato in funzione della durata dell’ammortamento dell’investimento o delle modalità di finanziamento fissate, un complesso di attività consistenti nella realizzazione, trasformazione, manutenzione e gestione operativa di un’opera in cambio della sua disponibilità, o del suo sfruttamento economico, o della fornitura di un servizio connesso all’utilizzo dell’opera stessa, con assunzione di rischio secondo modalità individuate nel contratto, da parte dell’operatore”.

Continua a leggere l’articolo

 

NOVITA’ EDITORIALE:

copertina_giannotti

Prontuario del responsabile finanziario

Indicazioni operative per la redazione del bilancio di previsione 2017-2019

di Vincenzo Giannotti

L’Ebook fornisce alcuni elementi utili ed operativi ai responsabili dei servizi finanziari che si accingono alla predisposizione del bilancio di previsione 2017-2019, nel caso abbiano utilizzato il differimento previsto dalla legge, oltre a fornire alcune informazioni operative per la gestione nella fase transitoria, ossia fino alla definitiva approvazione del citato bilancio.

scarica_ebook
Sei ABBONATO al sito?
SCARICA GRATIS L’EBOOK
acquista_online_icona
NON sei ABBONATO?
ACQUISTALO a € 9.90

© RIPRODUZIONE RISERVATA