Questo articolo è stato letto 127 volte

La responsabilità civile della PA da provvedimento illegittimo

Approfondimento di V. Giannotti

L’interesse della recente sentenza dei giudici amministrativi si distingue per un’accurata ricostruzione, in merito al risarcimento del danno da parte della PA, in caso di provvedimento illegittimo dalla stessa adottato e delle conseguenze nascenti nei confronti della parte che da tale provvedimento ne abbia subito le conseguenze. Pur sorvolando sui contenuti del provvedimento illegittimo, che nel caso di specie riguarda un ingiusto diniego allo svolgimento di un incarico esterno di docenza (prima accordato e successivamente revocato a fronte di una sanzione disciplinare), il risarcimento accordato dal Tribunale amministrativo di prime cure (lucro cessante e danno all’immagine) è stato impugnato innanzi il Consiglio di Stato da parte della PA soccombente. Il Consiglio di Stato, nella sentenza 22/11/2016 n.4896 chiarisce i citati aspetti del risarcimento in capo alla PA a seguito dell’atto illegittimo dalla stessa adottato.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA