Rendiconto 2014

Ricerca



feb 29 2016

Dopo aver calcolato, a seguito del riaccertamento straordinario dei residui attivi e passivi contestualmente al rendiconto 2014, il primo accantonamento al Fondo Crediti di Dubbia Esigibilità con l’eventuale decisione da parte del Consiglio comunale di una sua ripartizione per un periodo non superiore ai trent’anni, con il conto consuntivo 2015 si porrà il problema della verifica di congruità del citato importo rispetto a quello emerso in sede di primo accantonamento