Polizia municipale

Ricerca



feb 23 2016

Una volta che la prefettura abbia attribuito la qualifica di agente di pubblica sicurezza non è necessaria alcuna ulteriore autorizzazione e/o licenza, essendo la detenzione delle armi di esclusiva competenza del Consiglio Comunale. Tuttavia, concludono i giudici di Palazzo Spada, solo il ritiro del provvedimento di attribuzione della qualità di agente di pubblica sicurezza, qualora motivato, può giustificare la successiva mancata detenzione delle armi