Questo articolo è stato letto 6 volte

Scadenza del monitoraggio del patto di stabilità primo semestre 2013

Scade l’11/10/2013 la rilevazione semestrale del patto di stabilità per il primo semestre 2013. Da quest’anno sono inclusi anche i comuni inferiori ai 5.000 abitanti, restando esclusi solo i comuni con popolazione inferiore ai 1.000 abitanti. I dati sono forniti al Ministero dell’Economia e delle Finanze in riferimento alla situazione debitoria degli Enti locali. Tutti i prospetti dovranno essere trasmessi esclusivamente utilizzando il sistema web appositamente previsto per il patto di stabilità interno nel sito http://pattostabilitainterno.tesoro.it/Patto/ .

Il decreto è disponibile al link: http://www.rgs.mef.gov.it/_Documenti/VERSIONE-I/e-GOVERNME1/Patto-di-S/2013/Decreto_70998_del_2_settembre_2013/Decreto_del_2_settembre_2013_70998.pdf

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA