Questo articolo è stato letto 4 volte

Rimborso IVA Trasporto Pubblico Locale anno 2011 e saldo definitivo anno 2009.

Comunicato Ministero dell’Interno 2 settembre 2011 Si comunica che sulla base del certificato trasmesso entro il termine perentorio del 28 febbraio 2011, con D.M. n. 35200 dell’11 agosto 2011 è stato erogato il contributo IVA Trasporto Pubblico Locale pari al 70 per cento degli oneri che gli enti hanno previsto di sostenere per l’anno 2011.

La predetta percentuale è stata applicata sulle somme certificate dagli enti dopo aver preliminarmente detratte le quote dell’imposta spettanti all’Unione Europea e quelle attribuite alle Regioni a statuto speciale, alle province autonome di Trento e Bolzano ed alle regioni a statuto ordinario in base alla vigente normativa.

E’ opportuno evidenziare che la presentazione del modello “B” oltre il termine del 28 febbraio 2011 ha comportato per alcuni enti la mancata corresponsione del contributo ma non pregiudica la possibilità, per gli enti stessi, di trasmettere entro il 30 aprile 2012 il modello “B1” indispensabile per l’assegnazione del relativo trasferimento erariale.

Si segnala, inoltre, che con successivo D.M. n. 35632 del 18 agosto 2011 si è provveduto al saldo definitivo del contributo dovuto per l’anno 2009 (modello “B1” presentato entro il 30 aprile 2010).